Italian English French German Japanese Spanish
Mercatino

Tutti i prodotti
Area Download


Il carrello è vuoto


Offrimi
Una Coca Cola
€2,50

Offrimi
Una Birra
€4

Offrimi
Un Caffé
€2

Offrimi
Un Panino
€5

Offrimi
Un Film
€6
Ott
31
2015
Scritto da Roberto Ultimo aggiornamento (01 Novembre 2015)
PDFStampaE-mail
( 2 Voti )
Informatica

 

Scrivo questa piccola giuda per chi fosse interessato a regolare la velocità di una ventola a 12V, perché magari troppo rumorosa. Nel mio caso mi sono reso conto che il mio decoder si stava riscaldando troppo all'interno e gli causava vari riavvii, così ho deciso di montare al suo interno una ventola Silent (70X70X15 12VOLT 3 POLI) come questa:

 

Ventola-Silent

 

Pur essendo una ventola da 70x70mm (visto che in genere più è grande la ventola meno rumore crea) e pur essendo il decoder chiuso, notavo che la sua rotazione era un pò fastidiosa, così ho deciso di creare un piccolo circuito per ridurne la velocità e quindi il rumore!

La ventola ha una tensione di V=12 volt e un Amperaggio A=0,15 mA e la potenza assorbita sarà quindi W = V x I = 12 x 0,15 =  1,8 watt. Questo valore mi è servito per decidere quale componente è meglio scegliere per il fine che mi sono preposto.

 

Essenzialmente ci sono diversi metodi per ridurre la velocità di questa ventola, io ve ne indico tre, di cui il terzo è quello che ho usato io e che consiglio:

 

 

 1) Usare un Partitore di Tensione, la cui formula è questa:

 

partitore

 

Un partitore di tensione è una tipologia di circuito costituito da due o più componenti passivi collegati in serie ai capi dei quali se viene applicata una tensione, essa si ripartirà sulle stesse componenti in base al loro valore. Tenendo fisso R1, ci calcoliamo R2 in modo da poter ridurre la tensione Vout. Per maggiori dettagli vedi qui.

 

In realtà è un metodo che va bene ma impone il fatto che la resistenza è fissa e quindi se volessi variare la tensione, dovrei ogni volta dissaldare la resistenza R2 e cambiarla...

 

Se non volete fare i calcoli esistono dei metodi automatici che li fanno per voi, per esempio qui

 

Nel caso ipotizzassi di voler avere una tensione Vout all'incirca intorno agli 8V (se fosse troppo bassa credo che la ventola non avrebbe lo "spunto" per avviarsi) si potrebbero avere questi valori:

 

volt volt2

 

In definitiva questo medoto è da preferire se si vuole una tensione stabile e non si pensa in seguito di poterla variare senza dover per forza dissaldare i componenti...

 

2) Usare un transistore IC 7808 o 7809 che fa da regolatore di tensione (trovate il datasheet in allegato), si presentano in questo modo:

7808-L7808-L7808CV-LM7808

Il cui tipico collegamento è questo:

 

IC 7808

 

Usando un 7808 avrete in uscita 8V, mentre usando un 7809 avrete in uscita 9V.

 

IC 7808 7809

 

Come nel caso precedente, se doveste decidere in futuro di variare la tensione d'uscita, dovrete cambiare il modello del regolatore, quindi questo implicherà dissaldare e risaldare il tutto...

 

3) Usare un altro regolatore di tensione LM317 associato ad un trimmer e ad una resistenza, che vi permetterà in ogni momento, senza dover rifare le saldature, di variare la velocità della ventola a seconda dei casi con un semplice giravite...

 

Questi sono i componenti da usare:

  • un regolatore di tensione LM317 (trovate il datasheet in allegato)
  • un trimmer da 5KΩ (il trimmer ha tre piedini: due allineati e uno posto più in alto, bisogna collegare quello più in alto con uno degli altri due, è indifferente!)
  • un resistenza da 220Ω o 240Ω se non trovate la 220...

 

Componenti Regolatore di Velocità Ventola 12V

 

Ecco come collegare i componenti:

 

 REGOLATORE di tensione LM317

Il piedino 1 serve per la regolazione, il 2 per l'uscita e il 3 per l'ingresso!

 

Grazie al trimmer potete regolare con un semplice giravite la velocità della ventola e nel caso in futuro vi servisse diminuire o aumentare la velocità, non dovrete dissaldare nulla, vi basta solo agire sul trimmer!!! Costo dei componenti 1,70 €.

 

 

In ultima analisi, come si vede dalle foto, ho messo il tutto dentro ad una custodia in plastica (che poi ho bucherellato per arieggiare) per evitare possibili corti...e devo dire che funziona alla grande! ;)

 

Allegati:
Scarica questo file (LM317.pdf)LM317.pdf
Scarica questo file (MC7809.pdf)MC7809.pdf
Regolare la velocità di una ventola a 12V
Commenti
Cerca
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!